Come viene alimentato un impianto di teleriscaldamento

By | ottobre 15, 2009
Le centrali di produzione di calore per teleriscaldamento, possono sfruttare diversi combustibili per produrre il calore necessario:
  • GAS NATURALE
  • OLI COMBUSTIBILI
  • CARBONE
  • BIOMASSA
Esistono anche centrali particolari per teleriscaldamento, che sfruttano la geotermia.
Le centrali a biomassa producono calore invece bruciando materiale vegetale proveniente da scarti della potatura, dall’attività boschiva e dai residui della lavorazione del legno.
Esistono anche coltivazioni realizzate proprio per alimentare queste centrali, specie utilizzate in alto adige.
E’ bene però distinguere il teleriscaldamento da il termovalorizzatore. Questi ultimi ricavano energia elettrica e termica dall’incenerimento dei rifiuti non riciclabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *