Tubazione in acciaio al carbonio

By | dicembre 16, 2009

Un sistema a pressare ottimo per la distribuzione negli impianti di riscaldamento è il sistema acciaio al carbonio.
Come il sistema prodotto dalla società Viega.
Questo sistema ha la peculiarità di essere un sistema veloce e pulito come tutti i sistemi a pressare ma in più è anche molto economico.
Esso però non si presta per la distribuzione di acqua calda sanitaria.
Campo di impiego:
Sistema per impianti di riscaldamento
Sistema di raffrescamento-riscaldamento a circuito chiuso
Sistema per impianti ad aria compressa
Sistema per impianti industriali
Caratteristiche:
Raccordi di acciaio al carbonio non legato tipo 1.0308 (E235), secondo DIN EN 10305-3, con zincatura galvanica esterna con spessore pari a 8-15 μ (cromatura blu).
Tubo di acciaio al carbonio non legato tipo 1.0308 (E235), secondo DIN EN 10305-3 esternamente con zincatura galvanizzata
Tubo di acciaio al carbonio non legato tipo 1.0308 (E235), secondo DIN EN 10305 esternamente con zincatura galvanizzata e con rivestimento di materiale plastico, Polipropilene (PP) bianco (RAL 9001).
Il sistema Prestabo consente di realizzare giunzioni a freddo
Elevata rapidità di installazione di impianti con tubi di acciaio al carbonio galvanizzato
Chiara identificazione dei tubi e dei raccordi con il simbolo in rosso che indica la non idoneità per acqua sanitaria – proprio per questo motivo anche l’SC-Contur è contrassegnato in rosso
Dimensione dei tubi e dei raccordi: 15, 18, 22, 28, 35, 42, 54, 64,0, 76,1, 88,9 e 108,8 mm.
Vantaggi:
Collegamento a freddo rapidissimo
Nessun collegamento saldato o brasato e di conseguenza nessun pericolo d’incendio
SC-Contur, per un collaudo sicuro a prima vista che vi mette al riparo da problemi futuri
Aspetto estetico e pulito dell’installazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *