SOSTITUZIONE CALDAIA A CENE

By | ottobre 13, 2013

Abbiamo recentemente installato una caldaia a condensazione a Cene……. il titolo è improprio perché non è stata sostituita la caldaia, ma è stato completamente rifatto l’impianto di riscaldamento.

PROBLEMA:

Il nostro cliente ci ha contattato in quanto l’impianto di riscaldamento,  era in pessime condizioni.
Oltre al consumo eccessivo, l’impianto di riscaldamento divenuto oramai obsoleto, era un colabrodo.
Le perdite erano vistose, e il tubo in ferro sprovvisto di isolamenti e appoggiato sulla soletta si era completamente corroso a causa dell’umidità.
Lo scorso inverno era stata fatta già una riparazione, ma alla fine era solo un tamponamento provvisorio.
Il problema era di  rifare completamente l’impianto di riscaldamento, cercando di non rompere completamente i pavimenti, cercando comunque di realizzare un impianto di riscaldamento economico nell’esercizio.

SOLUZIONE:

E’ stato sostituito completamente l’impianto di riscaldamento, forando la soletta e praticando solamente le tracce nei muri, e realizzando la distribuzione nell’interrato completamente sgombro. adiacente la caldaia.
Le tubazioni isolate sono in multistrato, ed è stata sostituita la caldaia con una a condensazione. I radiatori sono stati lavati e inverniciatiti di nuovo, ed ad ogni radiatore è stata messa una valvola termostatica.
La caldaia è gestita da una centralina climatica con sonda esterna e sonda ambiente.
Oltre a questo intervento, sfruttando a pieno le detrazioni fiscali del 50 % è stato completamente rifatto il bagno e la cucina.
Sicuramente rispetto al sistema precedente avremo un bel risparmio, che solo il nostro cliente potrà valutare.
L’abitazione essendo stata costruita negli anni 70, è sprovvista di isolamento termico, o dove è presente comunque è scarso.

CONSIGLI SULLA GESTIONE DEL RISCALDAMENTO

L’unica  miglioria che è stata effettuata, è la sostituzione degli infissi con i doppi vetri. Avendo un’alta inerzia termica dovuta anche agli spessori dei muri perimetrali, l’utilizzo dell’impianto del riscaldamento risulta più economico se viene lasciato acceso costantemente; anziché accenderlo e spegnerlo continuamente.
Ecco perché da un nostro punto di vista la soluzione di gestire l’impianto con una centralina climatica, risulta vantaggioso.
Essa permette di modulare continuamente la potenza della caldaia, in funzione della temperatura esterna – interna, mantenendo costante il suo funzionamento.
Oltre tutto il sistema di combustione ELGA montato su questa caldaia permette di avere rendimenti elevatissimi anche con carichi parziali della potenza (  cosa che prima e/o con altre caldaie non avveniva).
Spetterà al nostro cliente, darci i risultati di funzionamento e risparmio.
La tua casa ha bisogno di un intervento analogo ? Vuoi una consulenza che ti permetta di ristrutturare il tuo appartamento o casa ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *