Pompa di calore Vaillant e riscaldamento a pavimento

By | agosto 3, 2011

Pompe di calore aria/acqua



La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire calore da una sorgente a temperatura più bassa al fluido termovettore dell’impianto di riscaldamento. La sorgente primaria può essere l’aria, il terreno o l’acqua. Esistono pompe di calore aria/aria, aria/acqua, e pompe di calore geotermiche. 
la pompa di calore aria/acqua estrae il calore disponibile dall’aria, ne aumenta la temperatura e lo trasferisce all’acqua dell’impianto. L’acqua viene pompata ai terminali di emissione che possono essere elementi scaldanti a pavimento o radiatori a bassa temperatura. L’unica energia che il sistema richiede è quella assorbita dal compressore e dai ventilatori. 

La pompa di calore funziona a circuito chiuso. Il circuito chiuso è composto da un compressore,un condensatore,una valvola di espansione e da un evaporatore. 

Il condensatore e l’evaporatore sono sostanzialmente scambiatori di calore, cioè elementi posti a contatto con un fluido di servizio (che può essere acqua o aria) nei quali scorre il fluido frigorigeno. 

Questo cede calore al condensatore e lo sottrae all’evaporatore. 

La pompa di calore funziona con il classico ciclo frigorifero che,a seconda della richiesta, può funzionare in modo diretto (fase riscaldamento) o inverso (fase di raffrescamento) : fornendo energia con il compressore, al fluido frigorigeno, questo, nell’evaporatore, assorbe calore dal mezzo circostante e, tramite il condensatore, lo cede al mezzo da riscaldare.

GeoTHERM VWL

Pompa di calore aria/acqua monoblocco
GeoTHERM VWL è la nuova pompa di calore aria/acqua monoblocco ad inversione di ciclo della serie VWL 230V ad altissima efficienza e basso consumo energetico dotata di compressore Inverter e di ventilatori a velocità variabile. Questa pompa di calore è ideale per il riscaldamento, la produzione acqua calda sanitaria, ed il raffrescamento degli ambienti. In questo sistema le tubazioni idrauliche collegano l’unità esterna all’impianto di riscaldamento, agevolando le operazioni di installazione. La gamma proposta ha potenzialità da 4 kW a 15 kW.
La pompa di calore è in grado di funzionare con temperature dell’aria esterna compresa da – 20°C a +35°C. La temperatura massima raggiungibile dal fluido in mandata è di 60°C. Perfettamente compatibile con impianti di riscaldamento aventi terminali di emissione quali radiatori a bassa temperatura,pannelli radianti a pavimento ed unità fan coil.
Caratteristiche tecniche

  • Gamma da 4 a 15 kW funzionante in regime monofase (230V/50Hz) per riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria (con bollitore dedicato)
  • Ridotti spazi necessari per l’installazione grazie alla tipologia monoblocco ( all-in-one) installabile totalmente in ambiente esterno 
  • Elevati valori di COP: fino a 4,24 per la taglia VWL 65/1. 
  • Compressore Inverter a basso assorbimento elettrico, ventilatore a giri variabile (modulante) 
  • Sistema Vaillant Piharmonic function che garantisce la massima silenziosità della macchina in esercizio 
  • Termoregolazione incorporata 
  • Fluido refrigerante: R 410 
  • Campo di funzionamento con temperatura esterne da -20 °C a +35 °C 
  • Temperatura massima di mandata in riscaldamento 60°C 
  • Protezione antigelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *