Nuova etichettatura energetica per elettrodomestici

By | febbraio 27, 2011

Dal 20 dicembre 2010 sono entrate in vigore le nuove etichette energetiche. I produttori hanno un anno di tempo per adattarsi alla normativa.

Perché una nuova energy label?


Le vecchie etichette energetiche non era più appropriata, poichè non era in grado di comunicare con efficacia le evoluzioni tecnologiche degli ultimi anni. Inoltre per alcune classi merceologiche la definizione “classe A” inglobava prodotti che in realtà avevano consumi motlo diversi tra loro e diventava quindi ingannevole per il consumatore.

Cosa cambia rispetto alla vecchia etichetta energetica?


I parametri della nuova etichetta energetica variano in base alla classe merceologica dei prodotti. Oltre ai classici consumi sono però stati aggiunti anche il consumo annuale e la rumorosità
Quali elettrodomestici hanno la nuova etichetta energetica?
Attualmente la nuova etichetta energetica è in vigore per lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi e frigo-congelatori.

Qui sotto sono rappresentate due etichette energetiche una vecchia e l’altra la nuova, in modo che si possono chiaramente vedere le differenze.

In questo caso vengono viste due lavatrici della ditta miele


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *