Impianto a Split e raffrescamento radiante a confronto

By | aprile 20, 2010

In diversi stati europei si discute sull’utilità degli impianti di condizionamento degli edifici, considerando che l’energia utilizzata per il raffrescamento ha un impatto considerevole sul bilancio energetico totale.

Indiscutibilmente gli impianti di condizionamento permettono di regolare la temperatura interna e di conseguenza migliorano il comfort e la produttività. Ma sono numerosi gli esempi di insofferenze causate da un’eccessiva velocità dell’aria e da un elevato livello di rumorosità negli edifici provvisti di impianto di condizionamento.
Uno degli equivoci più comuni legati ai sistemi a ”tutt’aria” è considerarli soluzioni che generano comfort: questi sistemi non riscaldano o raffreddano la struttura ma l’aria; di conseguenza il nostro corpo, perdendo più calore di quanto riesce a generarne, percepisce una sensazione di freddo.

In alternativa ai sistemi a “tutt’aria” per il riscaldamento e il raffrescamento possono essere utilizzati impianti radianti idronici che offrono notevoli vantaggi.
Con il gli impianti radianti, l’energia tra individuo e ambiente viene scambiata principalmente per irraggiamento e senza movimento dell’aria.
La temperatura dell’acqua nei pannelli radianti è compresa tra i 16 e i 19°C in modalità raffrescamento e tra i 30 e i 40°C in modalità riscaldamento.
L’assenza di radiatori, fan coil o di qualsiasi altro elemento ingombrante, permette di realizzare ambienti con la massima libertà di soluzioni d’arredo, sfruttando tutto lo spazio in maniera razionale.
I sistemi radianti inoltre minimizzano le dispersioni termiche che, oltre al risparmio energetico, incidono vantaggiosamente sui costi di gestione.
La bassa temperatura dell’acqua che alimenta gli impianti radianti li rende particolarmente adatti ad essere abbinati a caldaie a condensazione, pompe di calore, pannelli solari termici ed altre fonti alternative: oltre al beneficio per l‘ambiente, la prospettiva di risparmio accresce del 15-20%.

Noi consideriamo  la responsabilità verso l’ambiente un impegno importantissimo che si concretizza nella scelta di sistemi che favoriscono il risparmio energetico, rispettano l’equilibrio ambientale e il benessere di chi li utilizza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *