Cosa è il SEER

By | novembre 1, 2012

Condizionatori cosa cambia dal 2013

Lo so che sembrerà strano proporre un post del genere, anche perché siamo appena entrati nella stagione fredda e si dovrebbe pensare solo ed esclusivamente al caldo. Ma voglio giocare d’anticipo, anche perché per chi deve e vuole pensare di installare un condizionatore per l’anno prossimo, è una notizia su cui riflettere seriamente.

Si perchè la classificazione energetica a cui tutti eravamo abituati va in pensione e ne entra una nuova. Una più severa che ci fornirà più realisticamente consumi e rendimenti di queste macchine.
Ma la classificazione precedente in definitiva era tutta una truffa?
Non affatto, c’è da dire che i dati forniti dalle case costruttrici erano stati forniti per funzionamento a pieno regime e in casi ideali.
Casi che difficilmente nell’uso quotidiano di questi apparecchi si presentano, perchè generalmente temperature esterne e carichi parziali della potenza delle macchine che sono una norma durante la stagione fanno schizzare in basso i rendimenti.

In definitiva è inutile avere una classe energetica che tiene conto di un range di potenza e di condizioni climatiche che si presentano solo nel 5% dei casi reali di utilizzo; bisogna tenere conto anche di tutta la stagione.

Ecco che dopo il COP  nasce Il SEER ( coefficiente di rendimento stagionale).

Nei condizionatori più evoluti sarà possibile regolare pressioni e temperature di evaporazione dei fluidi in base alle condizioni climatiche esterne

One thought on “Cosa è il SEER

  1. Michele72

    Ho trovato il vostro post molto interessante e utile. E' da più di qualche anno che desidero installare un condizionatore nella mia abitazione, ma ho sempre l'inverno per poter trovare prodotti a prezzi stracciati; quindi direi che quest post non è affatto fuori stagione, e queste nuove funzionalità che verranno aggiunte ai dispositivi sono un importante anticipazione per coloro che devono acquistare un nuovo condizionatore.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *