Clienti soddisfatti

By | febbraio 28, 2010
Il nostro lavoro, alcune volte ci da veramente molta soddisfazione, e questo mi fa veramente felice sopratutto anche quando si hanno clienti che hanno ottanta e passa anni.

Circa un anno fai venni, contattato tramite un mio collega da un signore, un ex ingegnere della Dalmine, che abitava in una villetta che apparteneva alla ditta in cui lavorava; successivamente da lui acquistata.

Questa villetta, costruita penso nei primi anni del’9oo , in un contesto di villaggio operaio.
Il problema che si poneva era quello di abbattere i consumi di gas metano, consumi molto costosi economicamente durante la stagione invernale.

Abbiamo proposto una caldaia a condensazione, con installazione di valvole termostatiche su ogni radiatore, e tutto il necessario per usufruire della detrazione fiscale del 55%,

Devo dire che il signore nonostante l’età fosse molto preparato e sapesse molto sulle caldaie a condensazione.
Per ragioni economiche sue personali, decise di installare solo una caldaia a condensazione, senza valvole termostatiche e optare per la riduzione fiscale del 36%.
Abbiamo installato una Caldaia Hermann, Eura condensing da 28 kw, in sostituzione di una caldaia a basamento, con bruciatore ad aria soffiata a gas metano, a camera aperta.

La caldaia aveva una potenzialità appena superiore ai 32 kw, ma facendo gli opportuni calcoli, abbiamo visto che ne bastava una da 28 Kw.
La nuova caldaia ha anche la produzione di acqua calda sanitaria, ma si è deciso di utilizzare fin quando possibile, uno scaldabagno ad accumulo da 100 litri, cambiato da soli 2 anni e installato in un locale adiacente al locale caldaia.

Il mio cliente è un signore veramente meticoloso, dato che ogni giorno segna il consumo di gas metano, scrivendolo su un quaderno.

Ebbene è passato un anno, e mi ha detto che è veramente felice.
Da un consumo di 24 mc di gas al giorno, in pieno inverno è passato a 14 mc al giorno con la nuova caldaia.
Vedere l’entusiasmo di quel signore, mi ha fatto veramente felice, e sopratutto, mi ha fatto capire quanto sia utile proporre alle persone le soluzioni giuste, che fanno risparmiare e anche bene all’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *